Scuola dell’Infanzia

La scuola è chiamata a definire i propri fini istituzionali mediante un progetto educativo e didattico nel quale essi vengono esplicitati in finalità, obiettivi, attività. Ogni scuola deve perciò dotarsi di una propria organizzazione che attraverso specifiche strutture scientifiche, operative e gestionali assicuri la realizzazione del progetto stesso. Questo definisce la natura specifica dell’autonomia, autonomia propria della scuola in quanto tale, chiamata a realizzare finalità che fanno riferimento al bambino soggetto e protagonista della sua integrale formazione.

Si parla perciò di:

  • AUTONOMIA ISTITUZIONALE che traduce in coerenti scelte scolastiche i valori e i fini propri della comunità che, intesa in prospettiva pedagogica, si configura come un gruppo sociale in cui i singoli componenti si riconoscono in un quadro valoriale comune e condiviso.
  • AUTONOMIA PEDAGOGICA che consente alla scuola di elaborare i propri progetti educativi congruenti con i suoi fini statutari.
  • AUTONOMIA ORGANIZZATIVA che riguarda la gestione delle responsabilità istituzionali ed educative, del personale ,delle risorse e dei mezzi.